Executive HotelCaricamento...

In vacanza con la tua e-bike Hotel Executive

Hotel lusso a Siena
 
Prenota ora
Arrivo
Partenza ...
1
Notte Notti

In vacanza con la tua e-bike

Durante la stagione estiva abbiamo più giorni di vacanza, più tempo per riposarci e, soprattutto, molto più per goderci rispetto al resto dell’anno. Il costume da bagno, le infradito e la crema solare sono gli elementi essenziali della nostra valigia. Perché non anche la nostra e-Bike?

Con esso possiamo conoscere molto più in dettaglio ogni angolo di una città, una lunga passeggiata o quelle aree vietate all’accesso ai veicoli a motore. Ma soprattutto, possiamo farlo ad un altro ritmo. Senza gli oneri di alcuni enormi centri turistici in cui è impossibile trovare un parcheggio per l’auto o si perde molto tempo in brevi viaggi a causa della densità del traffico. Inoltre, con la nostra bici elettrica continueremo a goderci quelle pedalate senza grandi sforzi ma che ci consentono anche di mantenere una buona forma fisica durante tutto l’anno. Una combinazione ideale per divertirsi, conoscere meglio i siti, rilassarsi e persino avere meno rimpianti per gli eccessi nel bar della spiaggia.

Non si tratta di andare in vacanza in bici elettrica, ma con la bici elettrica, che è molto diversa. Per alcuni, il problema più urgente è come trasportare la bici, ma la verità è che la varietà di soluzioni è molto ampia.

 

Trasportare l’e-Bike in vacanza

Se il resto del bagaglio non è eccessivo, possiamo considerare di trasportarlo all’interno dell’auto. Esistono anche modelli pieghevoli, che possiamo trasportare nello stesso bagagliaio o, se solo due persone viaggiano in macchina, possiamo abbassare gli schienali dei sedili posteriori per aumentare significativamente la capacità di carico. In questo caso, dobbiamo adattarlo in modo tale da non limitare i movimenti degli occupanti, la visibilità del conducente ed è ben protetto; I più comodi sono i cinturini, ma non con chiusure elastiche, che presentano maggiori difficoltà e minore sicurezza. Va ricordato che, in un incidente, il peso degli oggetti nell’abitacolo può essere fino a 40 volte maggiore della sua massa circolante a 50 km / h. Secondo la RACE, un sacco di 5 chili e 80 centimetri di larghezza avrebbe una forza in un impatto di 60 chili a quella velocità.

 

Richiedi maggiori informazioni

Un’altra opzione, essenziale se più di due persone viaggiano in macchina, e anche più comoda se vogliamo prendere più di una bicicletta è quella di utilizzare un portabiciclette. Ne esistono di diversi tipi: posizionati sul cancello, su una sfera di traino o con speciali strutture a scomparsa. È un’opzione più costosa mentre ci porta ad essere più attenti quando parcheggiamo l’auto durante il viaggio per fare rifornimento di benzina, mangiare … ma è anche più comodo e sicuro sradicando la possibilità di macchiare o deteriorare la cabina se non stiamo attenti quando leghiamo , metti o prendi la bici. Per i portabiciclette dobbiamo ricorrere a sistemi approvati per il tipo di bicicletta e il suo peso, ma dobbiamo anche soddisfare altri requisiti legali. Pertanto, le biciclette non possono sporgere più del 15 percento dello spazio del veicolo sia dietro che dai lati, devono essere contrassegnate con la targa corrispondente e non nascondere i dispositivi di illuminazione o di segnalazione.

Tuttavia, l’opzione più comoda che ci consente di ignorare completamente durante il viaggio è quella di rivolgersi a un corriere. Per fare questo, dovremo imballare la nostra e-Bike. La cosa più semplice è usare una scatola di cartone come quelle fornite con le nuove biciclette, che possiamo ordinare in qualsiasi negozio specializzato. Poste offre il prodotto “Paq National Bicycle” da € 45.

E se viaggiamo in treno o in aereo, è possibile prendere la bicicletta come parte del bagaglio. In Trenitalia è di solito gratuito, ad eccezione di alcuni servizi con percorsi superiori a 100 km in cui il costo è di € 3 a tratta. In aereo deve essere imballato o in una borsa da bicicletta.

Vale la pena acquistare un reggisella telescopico?
Vale la pena acquistare un reggi sella telescopico per la mia mountain bike? Quali vantaggi offre? È un'innovazione ...
Più info
Il primo giorno che provai una e-bike
Quando ero bambino, ho imparato ad andare in bicicletta, non riuscivo a credere a tutte le emozioni che la pedalata...
Più info
E-bike: che postura adottare?
Sebbene di solito non prestiamo sufficiente attenzione, prendere la giusta posizione durante la guida della nostra e...
Più info
Un giorno le e-Bike soppianteranno le bici tradizionali?
Alcuni anni fa, vedere una bici elettrica per strada ci ha fatto pensare a un caso isolato di un ciclista...
Più info
Assicurazioni per la bici
Quale compagnia offre la migliore assicurazione per la bicicletta? Quando si tratta di comprare un'assicurazione ...
Più info
Quando dovrei cambiare la mia bicicletta?
In Italia, oltre un milione di biciclette nuove vengono vendute ogni anno. A questa cifra vanno aggiunti quelli che ...
Più info
Calendario ciclistico UCI 2019
Frome, Sagan, Thomas, Nino Schurter, Absalon ... L'UCI sta lanciando una nuova stagione e, ancora una volta, l'atten...
Più info
Andare in bicicletta riduce il rischio di influenza
Che il ciclismo sia una fonte di salute è qualcosa che già sapevamo. Andare in bicicletta regolarmente favorisce il ...
Più info
I freni a disco su strada: vantaggi ed inconvenienti
Il ciclismo sta cambiando giorno dopo giorno. Ogni anno i produttori di biciclette dedicano milioni di euro allo svi...
Più info
Le biciclette più vendute nel 2018
Nel mercato dell'usato puoi trovare biciclette di una gamma molto varia. Montagna, strada, ciclocross, con telaio in...
Più info
Le migliori Mountain Bike elettriche del 2019-2020
Le e-bike non sono più biciclette convenzionali a cui è stato aggiunto un motore elettrico per poter salire con magg...
Più info
La sindrome del burnout
Il ciclismo è uno degli sport più difficili e più esigenti che esista. Sappiamo che il nostro sport preferito richie...
Più info
Essere ciclista e genitore
Non c'è dubbio che il ciclismo è uno sport che ci impegna. Ci sono altri sport, come il calcio o...
Più info
10 curiosità sulle biciclette Bianchi
Bianchi è uno dei marchi di biciclette più iconici nella storia del ciclismo. Il suo caratteristico colore blu, l'el...
Più info
La barba ci fa rallentare in bicicletta?
I ciclisti professionisti e molti fan spesso depilano le gambe. Ci sono diversi motivi per farlo. Uno di questi ha...
Più info
L'allenamento di Chris Froome in montagna
Andare ad allenarsi in Colombia per preparare la stagione è comune tra i migliori ciclisti della squadra internazion...
Più info

Offerte Speciali

Prenotazione online
Miglior tariffa del periodo
Ultime camere disponibili